La concessionaria Industrial Cars quota un minibond da 4 mln euro sulla Borsa di Vienna. Lo sottoscrive un fondo gestito da Amundi

27/11/2019

La concessionaria Industrial Cars quota un minibond da 4 mln euro sulla Borsa di Vienna.  Lo sottoscrive un fondo gestito da Amundi

Industrial Cars spa, concessionaria Iveco e Fiat Professional del Gruppo Ceccato, ha emesso un minibond da 4 milioni di euro.
L’emissione obbligazionaria è stata quotata l’11 novembre scorso al Vienna MTF della Borsa di Vienna e sottoscritta per intero da un fondo di private debt gestito da Amundi sgr.
Il minibond (Isin IT0005388977) ha scadenza 31 dicembre 2021 e paga un tasso di interesse semestrale del 2,2%. Bank of New York Mellon è stata paying agent, mentre Gatti Pavesi Bianchi e Pirola Corporate Finance sono stati rispettivamente i consulenti legali e finanziari dell’operazione.
L’operazione ha la finalità di diversificare le fonti di finanziamento.

“Siamo orgogliosi di aver emesso il nostro primo minibond: una fonte di finanziamento innovativa e alternativa a quelle tradizionali.

E' uno strumento che stimola a pensare al futuro!

Un bel lavoro di squadra portato avanti con grande professionalità “.  -  Il ns AD Antonella Ceccato

 

backtop
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto