Incentivi autotrasporti 2022_Gamma leggera

Promozione valida fino al 03/06/2022

Incentivi autotrasporti 2022_Gamma leggera

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto 7 aprile 2022 del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, recante disposizioni di attuazione del decreto 18 novembre 2021 per l'erogazione di incentivi per il rinnovo del parco veicolare delle imprese di autotrasporto iscritte al R.E.N. ed all'Albo nazionale degli autotrasportatori, con specifico riferimento alle modalità di presentazione delle domande di ammissione, alle fasi di prenotazione, di rendicontazione nonché alla fase dell'istruttoria procedimentale. Sono previsti due periodi di incentivazione: il primo periodo: dal 19 aprile 2022 al 3 giugno 2022 e il secondo periodo: dal 3 ottobre 2022 al 16 novembre 2022.

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 89 del 15 aprile 2022 il decreto 7 aprile 2022 del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, recante disposizioni di attuazione del decreto 18 novembre 2021 per l'erogazione di incentivi per il rinnovo del parco veicolare delle imprese di autotrasporto iscritte al R.E.N. ed all'Albo nazionale degli autotrasportatori, con specifico riferimento alle modalità di presentazione delle domande di ammissione, alle fasi di prenotazione, di rendicontazione nonché alla fase dell'istruttoria procedimentale.

Modalità di funzionamento

La fase introduttiva del procedimento relativo alle domande di ammissione ai benefici è articolata in due fasi distinte e successive:
- la fase di prenotazione, finalizzata ad accantonare, ad opera del soggetto gestore, l'importo astrattamente spettante alle singole imprese richiedenti l'incentivo sulla sola base del contratto di acquisizione del bene oggetto dell'investimento da allegarsi al momento della proposizione della domanda secondo i termini e le modalità previste dal decreto;
- la successiva fase di rendicontazione dell'investimento, nel corso della quale i soggetti interessati hanno l'onere di fornire analitica rendicontazione dei costi di acquisizione dei beni oggetto di investimento.
Sono previsti due periodi di incentivazione:
- primo periodo: dal 02 maggio 2022 al 3 giugno 2022;
- secondo periodo: dal 3 ottobre 2022 al 16 novembre 2022;
all'interno dei quali, fermo restando l'importo massimo ammissibile per gli investimenti per singola impresa gli aspiranti ai benefici potranno presentare le domande di accesso all'incentivo.
Per ciascuno dei suddetti periodi di incentivazione ogni impresa ha diritto di presentare una sola domanda anche per più di una tipologia di investimenti.
backtop
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto